Indonesia, Giava e Sulawesi

Un esclusivo tour in Indonesia che vi fara toccare gli angoli piu esclusivi di Sumatra, Giava e Sulawesi, accompagnati da guide in italiano e soggiornando in lussuosi Hotels
Indonesia, Giava e Sulawesi

Indonesia, Giava e Sulawesi


Un esclusivo tour in Indonesia che vi fara toccare gli angoli piu esclusivi di Sumatra, Gava e Sulawesi, con guide in italiano e soggiornando in lussuosi Hotels.

1° GIORNO – ITALIA – SINGAPORE

 

Partenza da Milano o da Roma con volo di linea Singapore Airlines per Singapore. Cena, film e pernottamento a bordo.

2° GIORNO SINGAPORE - MEDAN
 

Arrivo a Medan. Disbrigo delle formalità burocratiche incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Medan è una città moderna dove si trovano ancora molti edifici risalenti ai tempi coloniali miscela di stile rococò, decò e art nouveau. Inizio delle visite della città con l'imponente moschea Masjid Raya, dalla caratteristica cupola nera, edificata nel 1906 in stile rococò come il palazzo del sultano Istana Maimun che si trova proprio di fronte.

3° GIORNO - MEDAN - BERASTAGI – PARAPAT – LAGO TOBA
 

Partenza per Parapat passando per la fresca località montana di Berastagi, con soste lungo il tragitto per visitare i villaggi tradizionali nel territorio dei Karo-Batak, dove gli usi ed i costumi arcaici di questa popolazione si sono mantenuti fino ad oggi. Si visita il villaggio di Lingga, dove si osserveranno le tipiche case di legno erette su solidi pali dal caratteristico tetto a sella o a forma di corno.  Sosta per visitare le cascate di Sipiso-Piso.

4° GIORNO - LAGO TOBA (Isola di Samosir)
 

Escursione in barca ai villaggi tradizionali sull’isola di Samosir, nel centro del Danau Toba, la più grande caldera vulcanica del pianeta, il lago più esteso del sudest asiatico ed uno dei più profondi al mondo. L’isola, formatasi in seguito ad un eruzione e collegata alla terraferma da uno stetto istmo, è abitata dal popolo batak. Proseguimento per Simanindo per assistere ad una performance di danza tor-tor prima di continuare per Tomok dove si visita la tomba del Re Sidabutar.

5° GIORNO - LAGO TOBA – MEDAN - JAKARTA - YOGYAKARTA
 

Rientro a Medan passando per l’altra strada che la collega al Lago Toba, via Pematang Siantar e Tebing Tinggi (4-5 ore circa). Pranzo in ristorante locale a Medan (o pranzo picnic, a seconda dell’orario di partenza del volo) e trasferimento in aeroporto per volo di linea Garuda per Yogyakarta (via Jakarta). Arrivo a Yogyacarta, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel.

6° GIORNO - YOGYAKARTA (Dieng Plateau – Borobodur)
 

Escursione al altopiano di Dieng, il cratere di un vulcano spento dove sorgenti calde solforose si alternano a piccoli coni di fango. Nel pomeriggio proseguimento per Borobodur, il più grande monumento buddista al mondo. Interamente costruito in pietra, è formato da varie terrazze o basamenti, ornati da bassorilievi che raccontano la vita di Buddha e rappresentano i vari stadi da percorrere per raggiungere il Nirvana.

7° GIORNO - HANOI – YOGYAKARTA – PRAMBANAN - SOLO (Candi Cetoh, Candi Sukuh)
 

Al mattino visita dei templi di Prambanan, considerato il massimo monumento induista dell'Indonesia. Costruiti prima della diffusione dell'Islam sono ritenuti i templi induisti più antichi di Java e combinano elementi dello shivaismo e del culto della fertilità con chiari riferimenti a simboli sessuali maschili e femminili e numerose immagini erotiche.  Nel tardo pomeriggio rientro a Solo (Surakarta),  antica capitale del regno di Mataran.

8° GIORNO - SOLO – MALANG
 

Visita della città con il palazzo del sultano Mangkunegaran, che ospita le preziose collezioni di oggetti appartenute ai Sultani di Solo. Al termine partenza per Malang, con soste lungo il tragitto per visitare alcune piantagioni. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione. Arrivo a Malang, piacevole città dai viali alberati e dall’architettura coloniale, fondata dagli olandesi nel XVIII secolo.

9° GIORNO - MALANG - BROMO - SURABAYA
 

Partenza prima dell’alba (alle 1.30 del mattino circa) in fuoristrada per Pananjakan pergodere, tempo permettendo, dell’incredibile spettacolo del sorgere delsole. Dopo una sosta per la colazione picnic (fornita dall’hotel) proseguimento per il Vulcano Bromo passando per il “mare di sabbia” prima di salire sulla sommità del cratere per ammirare il panorama. Partenza per Surabaya con sosta per il pranzo in ristorante locale.

10° GIORNO – SURABAYA - UJUNG PANDANG – TANA TORAJA
 

Volo per Ujung Pandang, principale centro di Sulawesi, isola caratterizzata da un territorio montuoso e selvaggio. Partenza per gli altopiani centrali, verso Rantepao, capoluogo della regione dei Toraja che si raggiunge percorrendo circa 300 chilometri di strada asfaltata attraverso spettacolari panorami caratterizzati da risaie e montagne. Lungo il tragitto visita ad un villaggio Bugis e sosta nella località di Pare Pare per il pranzo in ristorante locale.

11° GIORNO – TANA TORAJA

Visita dei villaggi tradizionali, dove si potranno osservare le tongkonan, le abitazioni con il tetto a forma di chiglia di nave, caratteristica che ricorda i tempi lontani in cui i Toraja erano un popolo di marinai ed i caratteristici luoghi di sepoltura. I Toraja infatti, avendo l’usanza di seppellire i defunti con gli oggetti di valore, per evitare il diffondersi della profanazione delle tombe, iniziarono a scavare delle nicchie nelle pareti rocciose e a nascondervi le bare, protette dai “tau tau”, effigi in legno dei defunti a grandezza naturale.

12° GIORNO – TANA TORAJA
 

Si visitano i villaggi nei dintorni di Rantepao, come Kete-kesu, Londa, Lemo, Suaya, Palawa, Sa’dan, Tobarana, Batutumonga. Pensione completa con pranzi in ristorante locale in corso d’escursione e cene in hotel.

13° GIORNO – TANA TORAJA - UJUNG PANDANG
 

Dopo la prima colazione rientro a Ujung Pandang. Pranzo in ristorante locale lungo il tragitto a Pare-Pare. Arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

14° GIORNO – UJUNG PANDANG – JAKARTA - SINGAPORE
 

Prima colazione. Al mattino breve visita della città con il Fort Rotterdam, costruito dagli olandesi nel XVII secolo ed ottimamente conservato, che ospita al suo interno un piccolo museo. Al termine trasferimento in aeroporto e volo di linea Garuda per Jakarta. Proseguimento con volo Singapore Airlines per Singapore.

15° GIORNO – SINGAPORE - ITALIA


Intorno alla mezzanotte partenza con volo con volo Singapore Airlines per l’Italia. Fine dei servizi.

 

Galleria fotografica




CONDIVIDI




Richiedi maggiori informazioni



Un esperto consulente è a disposizione per pianificare il tuo viaggio. Per contattarci, basta riempire il seguente modulo e cliccare sul bottone "INVIA".
Data di partenza preferita
Numero di persone
Nome
Telefono
Email
Città
Newsletter
Inserire i dettagli del viaggio, sistemazione preferita, ulteriori richieste, etc.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs.n.196 del 30.06.2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) Camboni Tours  La informa che i dati da Lei volontariamente forniti o altrimenti acquisiti nell’ambito dei servizi dalla stessa prestati, saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni sopra menzionate e degli obblighi di riservatezza, di cui Camboni Tours  si fa carico. Per “trattamento dei dati personali” s’intende qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuate anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati. I Suoi dati personali non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione. Il trattamento dei dati avverrà per mezzo di strumenti e/o modalità atte ad assicurarne la riservatezza, l’integrità e la disponibilità, nel rispetto di quanto definito dal D.Lgs.196/03 in relazione alle misure minime di sicurezza per il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli da 31 a 35 dello stesso Decreto. Il Titolare del trattamento dei dati personali da Lei forniti è Velatour . La informiamo, infine, che in ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento ai sensi dell’art.7 del D.Lgs.196/03. Il testo del Decreto e le relative disposizioni del Garante per la protezione dei dati personali sono disponibili nel sito del Garante stesso.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE
Il Bhutan, la “Terra del Drago”, un gioiello che vi fara passara Dalle cime innevate alla giungla incontrando il popolo buddhista che vive come da antica tradizionale. Maggiori informazioni
Un viaggio di 13 giorni alla scoperta del Rajasthan, con i suoi scintillanti palazzi, laghi fortezze e templi, uomini con complicati turbanti e donne di rara bellezza, delle dune del Thar, s... Maggiori informazioni
.Un viaggio indimenticabile per scoprire il patrimonio storico e paesaggistico di questo affascinante paese. Si visita Hanoi, le antiche capitali di Hoa Lu e Hué, l’importante sito Cham d... Maggiori informazioni


ULTIMI INSERIMENTI

Principe Island, piccola isola non lontana da Sao Tome, immersi nella Natura per potersi rilassare lontani da tutto e da tutti al Bom Bom Island Resort. Maggiori informazioni
Benché la leggenda faccia risalire a Noè l'origine del popolo armeno, sembra che solo nel sec. VI a.C. gli Armeni si siano costituiti come popolo intorno al monte Ararat, nelle s... Maggiori informazioni
Il Sultanato dell Oman è un paese ancora saldamente ancorato alle vecchie tradizioni, ed è realmente incontaminato dal turismo di massa. Visiteremo la capitale Muscat, Nizwa, la... Maggiori informazioni
Eco resort extra lusso, progettato per aiutare gli ospiti a rilassarsi, a fuggire dallo stress, ed essere coccolati, a contatto con la Natura e la possibilità di dormire in Lodge ... Maggiori informazioni

Privacy Policy