Nepal on the road

Un grande viaggio di conoscenza del Nepal classico, con in più la magia dello spostamento in moto. Le leggendarie Royal Enfield 500 cc. accompagneranno i motociclisti in questo itinerario che consente l’immersione negli aspetti più vari del Nepal: dalla sua capitale Kathmandu, caotica e fascinosa ai colossi himalayani come l’Annapurna, dalle pianure infuocate del Terai, ai confini con l’India, alle architetture raffinate di Bakhtapur. Strade tortuose e panorami mozzafiato per un viaggio indimenticabile.
Nepal on the road

Nepal on the road

 

1° GIORNO – Partenza Dall’Italia

 

Partenza dall’Italia per Kathmandu con volo di linea

1° GIORNO Arrivo a Kathmandu
 

Arrivo in aeroporto e trasferimento all’hotel. Giornata dedicata alla presa in consegna delle moto ed ad un primo “acclimatamento” con le stesse.

3° GIORNO - Kathmandu
Visita della città, dei templi di Bodnath, Pashupatinath e Swayanbunath, in moto. Il primo tempio è il più importante tempio buddhista di Kathmandu. Il tempio di Swayambunath, detto anche Tempio delle Scimmie.

4° GIORNO - Kathmandu – Pokhara
Trasferimento in moto a Pokhara (200 km. circa). La strada è magnifica e si snoda tra colline verdissime seguendo dapprima il fiume Marsyangdi e quindi il Seti, lungo strette gole. Arrivo e sistemazione in hotel. Serata libera. La città, bellissima e molto rilassante, è situata sulle rive del placido lago Phewa e circondata da verdi colline. Pokhara è il punto di partenza dei tre e delle spedizioni alpinistiche dirette ai colossi himalayani dell’Annapurna, e del Dhaulagiri.

5° GIORNO - Pokhara –Tatopani
Sveglia e partenza per Tatopani. La strada entra da Beni nella Valle della Kaligandaki e diventa spettacolare. Arrivo e sistemazione in lodge. A Tatopani è possibile fare il bagno nelle sorgenti calde termali.

6° GIORNO - Tatopani – Birethanti
Di prima mattina escursione in moto fino a Gasa (o dove le condizioni della strada consentono). Il panorama è dominato dalla mole dell’Annapurna, 8.090 metri. Si ridiscende poi la valle per uscirne e raggiungere il bel villaggio di Birethanti, posto all’imbocco della valle Madi Khola, che conduce al campo base sud dell’Annapurna. Sistemazione in lodge.

7° GIORNO - Birethanti – Lumbini
Trasferimento in moto a Lumbini, luogo di nascita di Buddha (250 km.circa). Arrivo e sistemazione in hotel. Visita della città e dei suoi templi. Lumbini è un luogo di pellegrinaggio internazionale di grandissima importanza nel mondo buddhista ed un simbolo di pace nel mondo. In questo luogo mistico e suggestivo che sorge a soli 8 Km dalla frontiera dell’India. Nel 623 a.C. la regina Maya Devi diede alla luce suo figlio il Principe Siddharta (Buddha).

8° GIORNO - Lumbini – Chitwan

Trasferimento in moto al parco nazionale di Chitwan (150 km. circa). Arrivo e sistemazione nei bungalows del lodge. Il parco di Chtiwan è situato nel sud del Nepal al confine con l’India.

9° GIORNO - Chitwan

Visita guidata ed attività varie nel parco. Le attività spaziano dalle escursioni a piedi o a dorso di elefante nella jungla, discesa del fiume Rapti in canoa con visita delle tribù Taru e birdwatching..

10° GIORNO – Chitwan – Bakhtapur


Trasferimento in moto a Bakhtapur ((150 km. circa), arrivo e sistemazione in hotel. Bakhtapur è uno degli antichi regni del Nepal. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, Bakhtapur è ricchissima di templi e palazzi risalenti alle grande dinastia dei Rana, antichi signori del Nepal. Il suo centro, quasi pedonalizzato, è straordinario, soprattutto verso il tramonto, quando le luci danno alle architetture newari e shikar un fascino unico. Giornata di visita. Pernottamento in hotel.

11° GIORNO – Bakhtapur – Kathmandu


Trasferimento in moto a Kathmandu. Visita del monastero di Pharping. Il monastero, situato in posizione magnifica sulle verdissime colline che circondano la valle di Kathmandu, è uno dei più grandi ed importanti di tutto il Nepal.La strada che vi conduce è bellissima, immersa nella foresta e ricca di curve. In serata, restituzione delle moto e cena culturale in ristorante tipico nepalese.

12° GIORNO – Partenza per l’Italia


In mattinata o nel primo pomeriggio, a seconda del volo operante, trasferimento all’aeroporto e imbarco sul volo per l’Italia.

13° GIORNO – Arrivo in Italia


Arrivo di buon mattino in uno scalo europeo e proseguimento per l’Italia.


 

Galleria fotografica




CONDIVIDI




Richiedi maggiori informazioni



Un esperto consulente è a disposizione per pianificare il tuo viaggio. Per contattarci, basta riempire il seguente modulo e cliccare sul bottone "INVIA".
Data di partenza preferita
Numero di persone
Nome
Telefono
Email
Città
Newsletter
Inserire i dettagli del viaggio, sistemazione preferita, ulteriori richieste, etc.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs.n.196 del 30.06.2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) Camboni Tours  La informa che i dati da Lei volontariamente forniti o altrimenti acquisiti nell’ambito dei servizi dalla stessa prestati, saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni sopra menzionate e degli obblighi di riservatezza, di cui Camboni Tours  si fa carico. Per “trattamento dei dati personali” s’intende qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuate anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati. I Suoi dati personali non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione. Il trattamento dei dati avverrà per mezzo di strumenti e/o modalità atte ad assicurarne la riservatezza, l’integrità e la disponibilità, nel rispetto di quanto definito dal D.Lgs.196/03 in relazione alle misure minime di sicurezza per il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli da 31 a 35 dello stesso Decreto. Il Titolare del trattamento dei dati personali da Lei forniti è Velatour . La informiamo, infine, che in ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento ai sensi dell’art.7 del D.Lgs.196/03. Il testo del Decreto e le relative disposizioni del Garante per la protezione dei dati personali sono disponibili nel sito del Garante stesso.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE
Un incredibile avventura e Safari fotografico per vivere un Africa selvaggia nel lusso di splendidi Lodge esclusivi e campi tendati con assistenza di Ranger qualificati Maggiori informazioni
Il Bhutan, la “Terra del Drago”, un gioiello che vi fara passara Dalle cime innevate alla giungla incontrando il popolo buddhista che vive come da antica tradizionale. Maggiori informazioni


ULTIMI INSERIMENTI

Principe Island, piccola isola non lontana da Sao Tome, immersi nella Natura per potersi rilassare lontani da tutto e da tutti al Bom Bom Island Resort. Maggiori informazioni
Benché la leggenda faccia risalire a Noè l'origine del popolo armeno, sembra che solo nel sec. VI a.C. gli Armeni si siano costituiti come popolo intorno al monte Ararat, nelle s... Maggiori informazioni
Il Sultanato dell Oman è un paese ancora saldamente ancorato alle vecchie tradizioni, ed è realmente incontaminato dal turismo di massa. Visiteremo la capitale Muscat, Nizwa, la... Maggiori informazioni
Eco resort extra lusso, progettato per aiutare gli ospiti a rilassarsi, a fuggire dallo stress, ed essere coccolati, a contatto con la Natura e la possibilità di dormire in Lodge ... Maggiori informazioni

Privacy Policy